Osservatorio Nazionale del Turismo

Menu di navigazione interna alla pagina

Ti trovi in:

Osservatorio Nazionale del Turismo

Istituito dalla Presidenza del Consiglio e successivamente affidato all'ENIT, l’Ont ha il compito di studiare, analizzare e monitorare le dinamiche socio-economiche del turismo, anche ai fini della misurazione della competitività del sistema.

L'Osservatorio Nazionale del Turismo

L’Osservatorio Nazionale del Turismo (ONT), istituito con D.P.R. n. 207 del 6 aprile 2006, successivamente regolamentato con D.P.C.M. del 16 febbraio 2007, é stato affidato all’ENIT con Decreto Legge 31 maggio 2014, n. 83, art. 16, convertito con legge n. 106 del 29 luglio 2014. L'ONT ha compiti di studio, analisi e monitoraggio delle dinamiche economico-sociali e tecnologiche, qualitative e quantitative d’interesse turistico. Coerentemente con questi scopi, l’ONT realizza indagini su temi non adeguatamente indagati dalla statistica ufficiale e raccoglie documenti, ricerche e indagini prodotte dai più autorevoli soggetti nazionali e internazionali, anche al fine di valutare il livello di competitività dell’Italia.
Gli obiettivi fondamentali che l’Osservatorio Nazionale del Turismo si prefigge sono:

  • dare una visione sistemica della ricerca esistente sul turismo unificando le fonti e i dati;
  • divulgare in tempo reale informazioni e dati scientificamente accreditati su trend e fenomeni turistici;
  • fornire indicazioni previsionali e strategiche utili per le strategie di promozione del Sistema Paese e per la comunicazione, promozione e commercializzazione dell’offerta turistica.