Osservatorio Nazionale del Turismo

Menu di navigazione interna alla pagina

Ti trovi in:

Indagine sulle prenotazioni-presenze nelle aree turistiche leader e sui segmenti di prodotto. Estate 2004: l'Italia si riprende l'estate. 2° Rapporto

Unioncamere-Isnart analizza l'andamento delle principali stagioni turistiche attraverso indagini a periodicità trimestrale.
Il primo rapporto 2004 si riferisce al primo trimestre dello stesso anno.

La rilevazione, terminata il 2 aprile 2004, è stata effettuata somministrando un questionario chiuso a 500 operatori del settore ricettivo.

Dai dati raccolti, emergono decisi segnali di ripresa, con un aumento dell'occupazione stagionale rispetto all'anno precedente e una buona tenuta di tutti i prodotti turistici.
Gli ottimi risultati di prodotti non tradizionalmente legati alla stagionalità, come terme, mare e campagna, rappresentano un dato particolarmente significativo in un periodo considerato "di spalla".

Dalle previsioni per le festività pasquali risultano altre tendenze positive, come la crescita delle prenotazioni, specie per le strutture ricettive di sud, isole e centro Italia. Il mercato nazionale e internazionale tendono entrambi all'aumento, grazie anche a un massiccio ricorso all'intermediazione.

Dettagli documento

Dettagli documento
Data di pubblicazione 01-06-2004
Fonte
Parole chiave
Categoria
Numero Pagine 37
Estensione del file PDF
Numero visite 1788
Download 389
Lingua Italiano

Scarica file

Scarica il documento PDF: Indagine sulle prenotazioni-presenze nelle aree turistiche leader e sui segmenti di prodotto. Estate 2004: l'Italia si riprende l'estate. 2° Rapporto  [289 Kb]

PDF [289Kb]

Dalla stessa serie
Dalle fonti