Osservatorio Nazionale del Turismo

Menu di navigazione interna alla pagina

Ti trovi in:

Il turismo sociale e associato in Italia. Secondo rapporto, Anno 2009

Il rapporto sul turismo sociale e associato in Italia nel 2009 rivela un vero e proprio sistema parallelo rispetto agli altri canali di intermediazione e organizzazione turistica: associazioni culturali e sportive, CRAL aziendali, scuole, organizzazioni religiose hanno mosso 804 mila vacanzieri nel corso dell’anno, pari al 2,6% delle persone che hanno prenotato il proprio soggiorno. La spesa attivata è stata pari a 727,3 milioni di euro solo per la vacanza principale, ossia quella più importante effettuata nel periodo preso in considerazione. Dato però che questi turisti effettuano in media 2/3 viaggi nel corso dell’anno, si stima una spesa complessiva circa due volte superiore per le vacanze di questo tipo. Gli intermediari del turismo sociale hanno quindi assunto un ruolo di riferimento sia per i vacanzieri che per l’industria dell’ospitalità. La quota maggiore di vacanzieri e di soggiorni passa attraverso CRAL aziendali e associazioni culturali, seguite da parrocchie e organizzazioni religiose. Ai CRAL aziendali spetta anche la quota maggiore di spesa attivata, ben il 37,4% sul totale della spesa imputabile al turismo associato. I dati presentati nel rapporto possono inoltre fornire importanti indicazioni per tracciare il profilo dei diversi tipi di vacanzieri: emergono, infatti, nessi diretti tra tipo di associazione organizzatrice del viaggio da un lato, e fascia d’età, strutture ricettive utilizzate, destinazioni e mete preferite dall’altro. Il rapporto si conclude con un focus sull’identikit del vacanziere che prenota tramite CRAL aziendali, tra le forme di associazionismo quella che muove i flussi più consistenti di viaggiatori e di denaro. Questa sezione traccia il profilo socio-demografico dei vacanzieri e prende in considerazione la regione di provenienza, le principali destinazioni italiane ed estere, le motivazioni, i canali di influenza, le attività svolte durante la vacanza, la compagnia e i tempi di prenotazione.

Dettagli documento

Dettagli documento
Data di pubblicazione 12-05-2010
Fonte
  • Isnart
Parole chiave
Categoria
Numero Pagine 28
Estensione del file PDF
Numero visite 3946
Download 2081
Lingua Italiano

Scarica file

Scarica il documento PDF: Il turismo sociale e associato in Italia. Secondo rapporto, Anno 2009  [1056 Kb]

PDF [1056Kb]

Dalle fonti
  • Isnart