Osservatorio Nazionale del Turismo

Menu di navigazione interna alla pagina

Ti trovi in:

Le seconde case moltiplicano il turismo in Italia

I consumi turistici raggiungono 76 miliardi di euro e le presenze stimate, comprese le seconde case, superano gli 800 milioni. Questo è quanto emerge da un recente studio, relativo al 2009, realizzato da Unioncamere-Isnart per l’Osservatorio Nazionale del Turismo. Per stimare l’impatto economico del turismo in Italia, si devono considerare tutti i consumi effettuati dai turisti compresi anche quelli di coloro che alloggiano nelle seconde case che, attualmente, non rientrano nelle statistiche ufficiali. Tale fenomeno, infatti, rappresenta una quota consistente del turismo italiano: si stima che le presenze nelle seconde case, nel 2009, siano state pari a 502 milioni, le quali, aggiungendosi agli oltre 358 milioni di presenze nelle strutture ricettive, portano il totale in Italia a circa 860 milioni.

Dettagli documento

Dettagli documento
Data di pubblicazione 28-04-2010
Fonte
Parole chiave
Categoria
Numero Pagine 2
Estensione del file PDF
Numero visite 2804
Download 1609
Lingua Italiano